L’Arteterapia è una pratica semplice e accessibile a tutti, che mette in evidenza le possibilità creative, il mondo interno, le grandi prospettive comunicative ed espressive.

Lo spazio nel quale si pratica Arteterapia è un luogo sicuro e tranquillo nel quale potersi esprimere in libertà, è un’attitudine al fare senza giudizio né verso di sé né verso gli altri.

Le immagini e i colori emersi dal lavoro sono  simboli sempre attivi che lavorano dentro di noi o ai quali possiamo dar voce con approfondimenti personali per lo sviluppo e la nostra crescita personale.

La spinta a lasciarsi andare al tratto e al colore sono segni tangibili del bisogno insito in ognuno di lasciare la propria impronta nel mondo, fin dall’infanzia.

Non è però importante il risultato finale, l’opera realizzata, ma occorre dar maggior valore al processo necessario per realizzarla e alla sensazione di gioia e benessere che accompagna ogni seduta di Arteterapia.

Arteterapia: la valorizzazione del processo creativo per stupirsi e imparare a rallentare, a restare a guardare con meraviglia tutto ciò che amiamo…è un fare e realizzare connessi con il proprio sé più profondo nel qui ed ora.

Ogni momento è unico e speciale, coloriamolo e rendiamolo unico e irripetibile attraverso le tecniche utilizzate dall’Arteterapia.

Lascia un commento